TORNA ALLE AZIENDE DISTRIBUITE
GRAMONA

  Spagna   |  Corpinnat  

PRESENTAZIONE

Gramona è situata nell’Alto Penedès, 40 km a sud di Barcellona. Il clima è tipicamente mediterraneo, con estati calde, secche ed inverni miti. Il vigneti di Gramona, azienda storica della regione, sono protetti negli inverni più rigidi dalle maestose montagne del Montserrat. 
I vigneti poggiano su terreni generalmente argillosi o argilloso-calcarei, in parte alluvionali nei pressi del fiume Anoia e con presenza di ardesia verso il Montserrat. Il suolo è caratterizzato anche da particolari formazioni calcaree di origine batterica che mineralizzano, rinfrescano e arricchiscono il sottosuolo e di conseguenza la vite. 

 


L’azienda è certificata Demeter dal 2014 ed è stata la prima azienda spagnola ad ottenere la certificazione Biodyvin, nel 2018. Gramona è a capo dell’associazione di produttori di vino “Alianza por la Tierra”, che dal 2015 condivide una filosofia di lavoro nei vigneti secondo principi biodinamici ed ecologici, intesa a portare nuova vita al suolo e all’ambiente al quale appartiene. La terra è vista nel suo insieme come un’entità vivente e la coltivazione biodinamica aiuta la rivitalizzazione delle vigne accrescendone la biodiversità. 

 

L’inerbimento spontaneo favorisce la porosità del suolo, infusi e decotti vegetali vengono utilizzati per allontanare i parassiti, composti animali e vegetali sono aggiunti al terreno come nutrimento. Tra le vigne sorge una fattoria di animali e di piante medicinali, considerata vero e proprio tesoro aziendale, il cui ruolo è quello di elaborare i precisi elementi necessari per le preparazioni biodinamiche. Uno dei pilastri della viticoltura di Gramona è l’utilizzo dei cavalli, grazie ai quali vengono arati i 22 ettari di vigneti. 

 

Le vendemmie manuali, le ulteriori selezioni delle uve in cantina, l’utilizzo della gravità sono pratiche che permettono di preservare le qualità organolettiche. I grappoli vengono pressati interi, con estrazioni delicate dei mosti. Gramona è stata la prima azienda spagnola a fare uso di una pressa Cocquard, utilizzata a partire dalla vendemmia 2014. 

 

Anche le pratiche in cantina seguono i principi biodinamici e in pratica tutte le operazioni vengono effettuate manual-mente. I lunghissimi affinamenti in bottiglia tendono ad ottenere il massimo in termini di eleganza e complessità. La media degli affinamenti in bottiglia sui lieviti è di 6 anni, più del doppio di quanto previsto dal disciplinare per un Gran Reserva. L’attenzione all’ambiente continua nel confezionamento, anch’esso manuale. Da notare che la scelta di avvolgere le bottiglie in cellophane non è contraria alla visione aziendale, trattandosi di materiale compostabile e biodegradabile, di origine vegetale. E’ invece diventato un segno distintivo di Gramona, tradizione centenaria che valorizza e sottolinea il rispetto per il vino, per la sua conservazione e per la sua presentazione.

CONTATTI

GRAMONA

Sant Sadurní d'Anoia, Barcelona, Spagna

Tel. 0034 938 91 01 13

E-mail: info@gramona.com

https://www.gramona.com/