|   Vedi elenco prodotti

 

 

Viticoltori a Vergisson, piccolo villaggio di 250 abitanti nel sud della Borgogna, Jacques e Nathalie Saumaize producono i loro vini su un domaine di 3,4 ha in POUILLY-FUISSÉ, 4,5 ha in SAINT-VÉRAN e 0,55 ha in MÂCON-BUSSIÈRES.
Entrambi nati e cresciuti nel Mâconnais, sono appassionati nel lavoro e molto legati al loro territorio.
Grazie alle attenzioni e alle cure minuziose in vigna e nelle fasi di lavorazione in cantina, intendono esprimere al meglio le particolarità dei diversi terroir di origine in ogni vino che propongono.

Tutti i lavori in campagna vengono effettuati nel rispetto delle viti e del suolo, e per quanto possibile manualmente.

I trattamenti vengono eseguiti con metodi naturali, senza impiego di insetticidi.
Le viti vengono diradate, eliminando in varie fasi le gemme, i grappoli e le foglie in eccesso, per favorire una maturazione ottimale dell’uva.

La vendemmia, manuale, dura da una a due settimane.
Il raccolto di ogni parcella viene pressato e vinificato separatamente, dopo il controllo delle uve giunte in cantina, con l’eliminazione dei grappoli ritenuti non idonei.
Dopo la decantazione e la pulizia, i mosti vengono travasati in botti dove avviene la fermentazione alcolica e malolattica.
In seguito i vini vengono affinati per almeno 10 mesi sui lieviti, con bâtonnage effettuato ogni settimana per riportare i lieviti in sospensione, al fine di donare ai vini maggior corpo e finezza.

Jacques e Nathalie Saumaize fanno parte dell’associazione "Les Artisans Vignerons de Bourgogne du Sud", creata nel 2004, che promuove la coltura della vigna con pratiche orientate al più ampio rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema, e la coscienza del ruolo di "conservatori" di un patrimonio unico in termini di paesaggio, di cultura, di tradizioni e di piacere.

Il Pouilly-Fuissé cuvée Les Vieilles Vignes è un assemblage di uve chardonnay di tre parcelle situate nei comuni di Vergisson e Solutré, prodotte in vigne di oltre 60 anni di età.
Il Saint-Véran La Vieille Vigne des Crêches proviene da un suolo argilloso-calcareo, con predominanza calcarea, con vigne di oltre 50 anni di età.