EVENTI
Bisson: la nuova cantina degli "Abissi"
30 MARZO 2019

I vini Bisson nascono agli albori del 1978 quando Pierluigi Lugano, maestro d’arte e sommelier affermato, conscio delle potenzialità che intuiva esser nascoste negli aspri vini dei contadini liguri, decide di tentare “l’avventura” di valorizzazione le uve della Riviera Ligure di Levante.
Iniziano così ad acquistare piccole partite d’uva dai contadini sparsi sul territorio ed a vinificarle nella propria cantina portando avanti, con tecniche moderne di vinificazione, numerosi esperimenti per capire come trattare le uve locali. Dopo alcuni anni passati a vinificare uve acquistate, consci del fatto che il vino nasce “in vigna”, decidono di impiantare vigneti, al fine di realizzare un pieno controllo del processo produttivo dei propri vini. In quest'ottica, la nascita dello “spumante Abissi” si colloca all'alba degli anni 2000 quando, dopo approfonditi studi e capillari verifiche, decidono di intraprendere questo ambizioso progetto. Così con la vendemmia del 2008 l'azienda da il via alla sua produzione ed il 30 giugno 2010, la prima partita di 6.500 bottiglie è riportata in superficie. Sono poi iniziate le operazioni di cantina, la messa in punta delle bottiglie, la successiva sboccatura, per arrivare alla commercializzazione alla fine del novembre 2010. Da questo percorso, è nato quindi un “sogno” aziendale, quello di realizzare una nuova cantina, concepita proprio nello “spirito” e nel “valore” di questo spumante, con alcuni connotati progettuali che la potessero differenziare da ogni altra. Questa cantina è quindi ispirata alla storia della famiglia Lugano ed è stata ideata e progettata, cercando di conferirgli un particolare connotato, legato anche al mare. In altre parole questa è una cantina che vuole essere l’espressione di un connubio “terra/mare” sia nei suoi concetti geografici che nei connotati organolettici e mediatici.

La nuova cantina verrà inaugurata sabato 30 marzo alle ore 11.00 in Contrada Pestella 42 a Sestri Levante.

Alla presenza di autorità e giornalisti ci sarà la possibilità di poter svolgere visita alla cantina, e degustare i vini aziendali accompagnati da prodotti tipici liguri. Gli stessi orari proseguiranno per i successivi giorni di domenica 31 marzo e lunedì 01 aprile.

L'evento è gratuito previa prenotazione al seguente indirizzo mail:  info@pellegrinispa.net